Toggle Quick Contact Bar

Blog

Strumenti per le parole chiave

Pubblicato da Paolo

21 Feb 2013 — Nessun Commento

Pubblicato in News, SEM e SEO

Per selezionare le parole chiave online si trovano una serie di strumenti, gratuiti e a pagamento, piuttosto validi. Purtroppo nessuno di questi è sufficiente da solo per effettuare una selezione adeguata, serve sempre infatti il fattor umano, identificato in un esperto SEO, che grazie all’esperienza , alla conoscenza dei meccanismi del web e all’intuito riuscirà a fare una selezione di parole chiave per il tuo sito più accurata.

Strumenti per le parole chiave gratuiti

Fra gli strumenti gratuiti il più utilizzato è valido è senz’altro il tool di Google AdWords. Basta inserire il link di un sito o, se ancora inesistente, l’ambito nel quale ci si vuole posizionare, fatto questo verrà creato un elenco di possibili keywords basato sulle statistiche degli inserzionisti AdWords e sulle ricerche effettuate dagli utenti.

Oltre alle parole viene anche indicata la competitività e il volume di ricerca. Sempre di google c’è Google Insight Search che confronta il volume di traffico generao del tempo da determinate parole chiave. È molto utile per determinare quali parole, magari sinonimi fra loro, vengono maggiormente utilizzate dagli utenti.

Strumenti per le parole chiave a pagamento

Fra i servizi per a ricerca di parole chiave a pagamento c’è Wordze, che ha un costo che va dai 39$ ai 69$ al mese. Le informazioni vengono ricavate da portali e ISP di tutto il mondo e tra le funzioni che offre ci sono sia Wordrank, che indica quanto è competitiva una parola chiave, sia Historical Keyword Data, che riporta lo storico della keyword selezionata.

Poi sempre a pagamento c’è SEMRush, che permette sia di avere suggerimenti circa le aprole chiave da utilizzare, sia dati sulla concorrenza, compreso il posizionamento dei competitor sulle SERP e su AdWords. I prezzi vanno da 79.95$ a 149.95$ al mese.

Correlati Blog Post

Sorry. There are no related blog posts at this time.